panorama meditazioni testata min

Mentre l'uomo tende sempre a collocare Dio in alto, lì dove da solo non riuscirebbe ad arrivare, quando Dio ha voluto farsi conoscere è sceso in basso nella vita di un uomo, Gesù di Nazaret, che si mescolava agli emarginati e ai cattivi del suo tempo. L'uomo pensa di onorare Dio rinchiudendolo nei templi, ma Dio ci chiede di ospitarlo a casa nostra.
Queste “meditazioni” sono il tentativo di riascoltare oggi la storia di Gesù dentro la nostra storia.

 MATRIMONIO E FAMIGLIA | TEMPO PASQUALE | NATALE

Fuori controllo

Giuseppe sceglie di fidarsi e con questo si lascia portare fuori da ogni sentiero già percorso dalla fede del popolo di Israele, in un terreno completamente inesplorato

Leggi tutto...

Perché Signore? la fede davanti alla sofferenza - 2

1. il nuovo corpo di Cristo

Quando Gesù guarisce una persona, questo avviene sempre all’interno di una relazione. Gesù non cambia la situazione con un colpo di magia che risolve le cose all’istante, ma si fa prossimo, si avvicina, entra nella vita della persona per trasformarla.

Leggi tutto...

Perché Signore? La fede davanti alla sofferenza - 1

I Magi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto e resta là finché non ti avvertirò: Erode infatti vuole cercare il bambino per ucciderlo».
Egli si alzò, nella notte, prese il bambino e sua madre e si rifugiò in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode, perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta:
Dall'Egitto ho chiamato mio figlio.                                 
 

Leggi tutto...