visti_dal_basso_2_low.jpg

Entrate

Siamo in giro per le strade con un po’ di amici e una fisarmonica a cantare i canti di Natale. Suoniamo i campanelli delle case, qualcuno si affaccia alla finestra, qualcun altro esce sulla porta ad ascoltarci, a fare gli auguri. Da una casa esce un signore che ci chiede “devo darvi qualcosa?” “No, no, per carità, è solo per portarvi gli auguri”. Dalla casa successiva esce una signora: quando ci vede ci dice “entrate! Entrate!” entriamo e vediamo subito che in casa c’erano già ospiti, due famiglie di amici a quanto pare. Sul tavolo ci sono pasticcini assortiti “ prego, prendete qualcosa”. E’ una famiglia di siciliani.